giovedì 25 marzo 2010

Charlie Chaplin E Il Discorso All'Umanità



Incredibile come queste parole rieccheggiano così attuali nella nostra realtà odierna. Ma fanno riflettere e sopratutto ci fanno capire che nella lotta, una lotta pacifica ma che deve essere anche inesorabile, ci renderà liberi.
Abbiamo un arma, il voto, grazie a lui possiamo esprimere la nostra volontà di rimandarli a casa, ci opprimono con censura e vuote promesse, loro sono i sepolcri del futuro dei nostri figli.
Rimandiamoli a casa.

8 commenti:

  1. grazie...non lo conoscevo... grazie :)

    RispondiElimina
  2. ..da qui non posso ri-ascoltarlo...è quello che ha chiuso Blob ieri sera, per caso??

    RispondiElimina
  3. @Chica:
    yes chic, quello di blob è l'audio di questa scena del grande dittatore.

    ieri sera l'ho vista e ho pensato che era molto, molto attuale.

    RispondiElimina
  4. ...infatti mi sembrava, ieri sera, ho provato a cercarla , poi mi si è sincopato il pc di casa e mi son messa a perder tempo cercando di aggiustarlo...con pessimi risultati..:(

    RispondiElimina
  5. @Chica:
    metti al tuo pc, windows seven, un robusto antivirus gratis(avira antivir,) disabilita L'autoplay (che da solo problemi) e non usare mai programmi per la pulizia del registro di sistema.
    il tuo pc sarà una roccia. :)

    RispondiElimina
  6. da pelle d'oca...
    gran film poi

    RispondiElimina
  7. Ogni volta che rivedo questa scena non riesco a non commuovermi...Grandissimo film.

    RispondiElimina
  8. Sarebbe semplice scegliere, ma molta gente votera' senza sapere, solo guardando Minzolini &co.

    RispondiElimina