giovedì 7 aprile 2011

Vicino Al Mare, Lontano Da Lei

Chissà perchè mi è ritornata in mente lei, il mio primo amore, un delicato elfo biondo.
La notte di san lorenzo ci giurammo eterno amore ed un bacio fu il sigillo di questa bellissima promessa.
Fu una dolce favola senza un lieto fine la nostra.

Blood Is Thicker Than Water



Perso nei ricordi, di un amore dimenticato
In una calda notte d’estate abbiamo nuotato nudi sotto la luna
Perso nei sogni, immerso in profondo dolore
L’immagine di un profondo amore mi sta bruciando la mente

Ed Cieli piangono per il mio amore
Era ancora notte mentre ho alzato il suo corpo sulla costa

Nulla da amare, sarebbe meglio che morissi
Non posso sostenere il peso della vita senza di te, amore mio

Ed i Cieli si aprono per me stesso
La notte era buia mentre premevo il grilletto della mia pistola

Impaled Nazarene

8 commenti:

  1. Anche a me capita di ricordare il mio primo amore. Il tutto era pieno di colori, i papaveri erano rossi, c'era il sole, faceva caldo. Mi batteva forte il cuore, non mi sono mai sentita così viva.
    Buon fine settimana, un abbraccio

    RispondiElimina
  2. il mio primo amore è nato tra i banchi di scuola ed è durato parecchio

    RispondiElimina
  3. perchè le cose ( e le persone) che ci hanno reso felici a volte tornano a scaldarci il cuore impoverito dalle vicessitudini della vita..
    e lei è tornata a strapparti un sorriso :)

    RispondiElimina
  4. @Madame Bovary:
    grazie :)

    @Ernest:
    :)

    @Marie:
    hai ragione cara piccola Marie

    RispondiElimina
  5. A volte il ricordo fa molto molto male!! Tramuta le lacrime in gocce di rugiada per una nuova vita!!
    Ciao Dark0:)

    RispondiElimina
  6. Quello che ha fatto parte di noi non sparisce... a volte, certi ricordi riaffiorano inaspettatamente...
    Meno male, direi.

    RispondiElimina
  7. ma il lieto fine esiste davvero??

    RispondiElimina
  8. @Gatta Randagia:
    credo si sia perso per strada.

    RispondiElimina