mercoledì 20 maggio 2009

Dedicato #1

A te Mino amico mio, dovunque tu sia.



Johnny corre sempre,
cerca sempre di trovare la certezza,
lui ha bisogno di tutto il mondo
per essere certo di non stare solo
Mary conta le pareti,
sa che lui si annoia in fretta

Johnny pensa che il mondo
sarebbe meglio se comprasse
la verita' da lui
Mary dice che lui cambia idea
piu' di una donna
Ma lei ha rifatto il suo letto,
anche se la scelta era poca

Johnny dice che sta aspettando di
imparare quando dice
di essere un cretino
Johnny dice che vivra' dovunque,
non appena guadagna
abbastanza tempo
Mary si pettina, dice che dovrebbe
esserci abituata
Mary vince sempre le sue scommesse,
ma non sa mai cosa pensare
Lei dice che lui recita sempre,
anche quando viene scoperto
Terrorizzata che lui venga trovato,
senza pensarci una seconda volta

Johnny sente che sta perdendo fiato,
cercando di parlarle, di sentirla
Mary dice che sta trovando un vero e
proprio senso delle proporzioni
Così lei si pettina i suoi capelli,
sa che lui si stanca facilmente
Johnny corre sempre,
cerca sempre di trovare la certezza,
lui ha bisogno di tutto il mondo
per essere certo di non stare solo

Robert Palmer

7 commenti:

  1. Ciao dolcezza,buona serata di cuore.Smacks

    RispondiElimina
  2. grazie, troppo gentile! :-)

    RispondiElimina
  3. Suggestione interessante!
    Buona giornata Dark0..

    RispondiElimina
  4. Se è lo stesso Mino che ricordo io sarebbe stato meglio ricordarlo con una canzoone dei Manowar.

    RispondiElimina
  5. @alex
    questo è un lato di Mino che tu non conoscevi, io avevo il disco di questa canzone, lui mi confesso che era una delle sue preferite.
    l'ho sentita per caso qualche settimana fa, e ho voluto ricordare questo lato di Mino.

    RispondiElimina
  6. Hmmm.... questa è una traduzione dal web, non quella che ti ho dato io. Ammettilo Dark0! :-PPP

    RispondiElimina
  7. mi hai sgamato, a tua l'ho persa, :-( rimandamela

    RispondiElimina