venerdì 18 febbraio 2011

Il Rispetto

Io sono un maschio, e come tutti maschi ho rapporti sociali con altri maschi.
Quello che io non condivido dei miei simili (intendo del mio sesso,) è forse la parte più deplorevole del nostro essere maschi: Il maschilismo.
A me non piace considerare la donna come quella cosa che sta tutto intorno alla vagina, credo che sia un essere umano che ha diritto di essere rispettato e non beffeggiato alla prima occasione.
Una compagna dolce e misteriosa, (misteriosa almeno per me che non capisco mai cosa hanno in testa,) che rende grande quel animale che è l'uomo.

Il Saggio




















graphic by Achen089


Ero perso con lo sguardo verso il mare
ero perso con lo sguardo nell'orizzonte
tutto e tutto appariva come uguale
poi ho scoperto una rosa in un angolo di mondo,
ho scoperto i suoi colori e la sua disperazione
di essere imprigionata fra le spine
non l'ho colta ma l'ho protetta con le mie mani,
non l'ho colta ma con lei ho condiviso il profumo
e le spine, tutte quante.

Hafiz

7 commenti:

  1. :)


    ...bellissima
    un grazie da donna

    RispondiElimina
  2. :)

    Molto molto molto bella. Esattamente ciò che sarebbe bello ci potessimo dare - condivisione e protezione reciproca.

    Un bacio, buona giornata :)

    RispondiElimina
  3. Adoro la tua sensibilità...
    grazie per le pelle parole...

    RispondiElimina
  4. Ciao dolcezza...che dolce che sei.
    Questa poesia è bellissima.
    Ti ammiro cazzarola!Sei un uomo con animo nobile.
    E come donna ti ringrazio per ciò che hai detto e pensi di noi...e a nome di tutte le donne ti dico...grazie.
    Ti voglio bene D.
    Giusy.:)

    RispondiElimina
  5. @tutte:
    grazie amiche care. :)

    RispondiElimina
  6. Leggendoti ho pensato a Gabriele D'Annunzio, il quale all'inizio sosteneva che la donna era colei che rendeva fragile e debole l'uomo, però poi si è contraddetto quando disse che l'uomo aveva bisogno della donna per completarsi...
    beh credo che gli estremi siano il più delle volte sbagliati, non tollero né il femminismo né il maschilismo, entrambi il frutto di profonda ignoranza e di mancanza di rispetto.
    Buona settimana a presto

    RispondiElimina